FANDOM


Ur (ウル Uru) era la maestra di Gray Fullbuster e Lyon Vastia, ed era la madre di Ultear Milkovich.

Aspetto

Ur era una donna di media statura con una figura snella e sinuosa. Le sue iridi erano nere e lei teneva i capelli viola scuro al mento. I suoi capelli erano normalmente piuttosto trasandati, cadevano a cascata lungo i lati del viso e coprivano le orecchie. Solo alcune ciocche di capelli le pendevano lungo la tempia, alcune cadevano tra i suoi occhi.

Ur in underwear

Ur.

Grazie ai suoi metodi di allenamento, Ur indossava abiti leggeri quando faceva freddo. Indossava una giacca corta marrone con colletto e polsini marrone scuro e due tasche sul petto. Le tasche potrebbero essere chiuse abbottonando le piccole alette sopra di loro. Aveva l'abitudine di lasciare la giacca aperta per rivelare una cima di tubo marrone sotto di essa, esponendo parzialmente il suo ombelico. Indossava un paio di jeans neri e una cintura dal design squamato e fibbia metallica. Il suo vestito era completato da un paio di semplici scarpe marroni. La sua biancheria intima era il suo equipaggiamento da allenamento, costituito da un reggiseno verde accoppiato con un paio di mutandine verdi. Entrambi gli indumenti intimi avevano bordi superiori di calce con un motivo di triangoli scuri che correvano sotto di loro.

Personalità

Ur, durante il suo tempo con sua figlia, era una madre buona, premurosa e amorevole. Mentre allenava Gray e Lyon, era allegra, allegra e leggermente abrasiva. Si prendeva cura di entrambi i suoi alunni come se fossero i suoi figli, anche se si arrabbiò molto quando Lyon le chiese se era abbastanza per prendere il posto di Ultear quando venne a sapere che prendeva Gray come allievo, facendola colpire con rabbia. Ha anche sgridato Gray per spogliarsi in pubblico. Era anche molto umile, come si vedeva quando diceva che c'erano molti altri maghi più forti di lei, nonostante altri la vedessero come capace di essere uno dei Dieci maghi sacri.

Storia

The Power That Becomes Life

Ur tiene la sua nuova figlia, Ultear.

Quando Ultear nacque, Ur sentì una luce brillare nel suo cuore e sognò un futuro pieno di speranza per sua figlia. Un giorno, Ur scoprì che Ultear aveva troppo potere magico, che le causava la febbre, quindi la portò da un dottore. I dottori del Ufficio della Magia hanno finto di trattare Ultear, ma in realtà l'hanno rapita. Quando Ur tornò per sua figlia, le mentirono, dicendo che Ultear era morto e il suo corpo era troppo devastato perché Ur potesse guardarlo. Devastata, Ur non accettò la "morte" della figlia e in lacrime chiese loro di restituire Ultear a lei, ma in seguito, finalmente accettò le bugie dei dottori.

Ur watching over her students

Ur sorveglia i suoi studenti.

Ur poi è andato a vivere in montagna. Lione fu la sua prima allieva, ma prese Gray come seconda alunno dopo che la città natale di Gray fu distrutta da Deliora. Dopo alcune difficoltà, i due iniziarono a legare e Ur vide sia Lione che Gray come i suoi figli. Poi li ha addestrati nei modi della Magia del Ice-Make, in cui uno dei test di allenamento richiedeva che i tre si spogliassero, il che è presumibilmente il motivo per cui sia Gray che Lyon hanno un problema di spogliatura. Alcuni credono che li abbia portati a sostituire la figlia morta, ma lei nega questo, e afferma che pensa solo a loro come ai suoi amati allievi. Mentre si prendeva cura di due bambini, gli altri pensavano che fosse la loro madre, motivo per cui gli uomini non si avvicinavano a lei. Non sembrava essere disturbata, tuttavia, che è stata vista in un flashback in cui si è allontanata con rabbia dopo che un proprietario del negozio le ha detto che era ora di iniziare a pensare alla propria felicità.

Ur saying Goodbye

Ur dicendo addio.

Quando Gray corse via per sconfiggere Deliora da solo per vendicare i suoi genitori deceduti, intervenne Ur. Fu durante la sua battaglia contro Deliora che disse a Gray che lui e Lione erano tutto ciò di cui aveva bisogno per essere felice, e che era tornata per riconquistare quella felicità. Ha usato Iced Shell per sigillare Deliora per sempre, ma le ha fatto diventare il ghiaccio necessario per il processo. Credeva che Lyon avrebbe speso la sua vita cercando di scongelarla per poterla combattere ed essere riconosciuta come superiore, dato che era l'obiettivo di tutta la vita del Lione. Così, Ur fece dire a Gray, che a quel tempo era incosciente, che era morta, anche se il suo corpo era diventato solo ghiaccio.

Saga dell'Isola di Galuna

L'ex allievo di Ur, Lyon, riesce a scongelare Deliora con il Moon Drip, e il corpo di ghiaccio di Ur si scioglie nel mare, dove, secondo Gray, continua a vegliare sulle sue amate pupille.

Saga dell'Isola di Tenrou

Quando Ultear cade nell'oceano durante la sua battaglia con Gray, i ricordi di Ur dal suo ghiaccio, che si sciolgono e raggiungono il mare, traboccano dalla mente di Ultear e finalmente scopre che Ur era una madre amorevole che pensava che suo figlio fosse morta a causa di una malattia.

Saga dell'Impero di Alvarez

Historia Ur arrives

Historia Ur è convocata da Neinhart.

Evocato dalla Historia of the Dead di Neinhart dai ricordi dei suoi ex discepoli durante la battaglia per Hargeon, la manifestazione di Ur indaga a combattere Gray e Lyon dopo aver distrutto con nonchalance alcune delle forze di Fiore. Schernendo le loro abilità, lei facilmente li travolge e li combina per attaccare. Alla fine, il duo è in grado di combinare i loro sforzi per ottenere il loro primo attacco risoluto sul loro avversario; tuttavia, l'apparizione di Ur è bandita dalla sconfitta di Neinhart, che segna la fine della battaglia ghiacciata.

Abilità Magica

Iced Shell

Ur usa Iced Shell.

Ice-Make (氷 の 造形 魔法 魔法 ス ス メ ク Aisu Meiku): Essendo qualcuno che ha padroneggiato la Magia, Ur pratica la magia modellante: Ice-Make. Questo le consente di modellare qualsiasi tipo di oggetto dal ghiaccio.

  • Ice-Make: Shield (盾 シ ー ル ド Shīrudo): Ur esegue i segni delle mani indicati e forma uno scudo di ghiaccio che assomiglia a un'onda congelata che si schianta contro una scogliera, che è stata congelata.
  • Ice-Make: Leg: Ur ha creato una gamba fatta di ghiaccio per rimpiazzare il suo arto mancante che Deliora aveva preso.
  • Ice-Make: Rose Garden (ロ ー ズ ガ ー ン Rōzugāden): Ur rilascia frammenti di ghiaccio sotto forma di rose e spine verso il suo avversario che attaccheranno e congeleranno, rendendoli incapaci di muoversi.
  • Ice-Make: Rose Garden (ロ ー ズ ガ ー ン Rōzugāden): Ur rilascia frammenti di ghiaccio sotto forma di rose e spine verso il suo avversario che attaccheranno e congeleranno, rendendoli incapaci di muoversi.
  • Ice-Make: Ice Volcano (氷 の 火山 ア イ ス ル ケ ノ Aisu Borukēno): Ur schiaffeggia la sua mano sul terreno, facendo sì che la terra sotto i suoi avversari si apra a bocca aperta a forma di fossa. Neve, grandine e grandi blocchi di ghiaccio eruttano dal cratere, danneggiando gravemente i suoi avversari e devastando i dintorni. La forza dell'eruzione è stata sufficiente per non solo negare completamente il Ghiaccio-Make di Grey: Ice Geyser, ma anche per respingere Gray e Lyon durante la battaglia per Hargeon.

Ice Magic (氷 の 魔法 Kōri no Mahō): Ice Magic consente all'utente di manipolare o creare l'elemento del ghiaccio, spesso congelando qualsiasi contatto con l'utente. Poco si sa di Ice Magic, poiché ci sono stati solo pochi incantesimi usati finora.

  • Iced Shell (ル 対 氷 結 ア イ ド ド ル ル Aisudo Sheru): un incantesimo di magia di ghiaccio estremamente potente ma fatale. L'unico utente conosciuto di questo incantesimo, Ur, lo usò per sigillare il demone Deliora. Ur lo inizia formando prima una posizione che costringerà poi una grande quantità di potere Magico a circondarla, trasformando il suo corpo in ghiaccio. Quattro grandi sigilli magici si formeranno attorno al suo bersaglio, permettendole di circondarli in ghiaccio e tenerli legati per un periodo indefinito di tempo. Si dice che, da quel momento in poi, vivrà come un ghiaccio per sempre.

Immenso potere magico: Ur ha una capacità magica di alto livello. È stato precedentemente affermato che, se fosse ancora viva, sarebbe stata candidata al titolo di Mago Santo, un titolo dato ai dieci maghi più potenti ritenuti dal Consiglio magico. Era considerata la più potente mago del suo paese grazie alle sue abilità basate sul ghiaccio.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.