FANDOM


Minerva Orland (ミネルバ・オーランド Mineruba Ōrando) è una maga di Sabertooth ed è riconosciuta come la più forte della gilda. Per un breve periodo lasciò la gilda nell'anno X791 subito dopo la conclusione del torneo dei Grandi Giochi di Magia per unirsi prima alla gilda oscura Succubus Eye per poi essere reclutata in Tartaros dove rinaque come un ibrido tra umano e demone rinnominato come Neo Minerva (ネオミネルバ Neo Mineruba). Dopo essere stata salvata dai suoi ex compagni Sting e Rogue, pentitasi, ritorno parzialmente umana e si ricongiunse con i resto dei suoi compagni di Sabertooth.

Aspetto

Personalità

Storia

Poteri e abilità

Minerva ha passato gran parte della sua infanzia a venir ossessivamente e crudelmente addestrata da suo padre per diventare una maga micidiale, capace di utilizzare una pericolosa combinazione tra la sua naturale potenza magica e la sua assoluta spietatezza per annientare completamente qualsiasi avversario le fosse capitato davanti.

Magia dello Spazio: Territory (空間魔法: 絶対領土(テリトリー) Kūkan Mahō: Teritorī):

Una magia che permette a Minerva la manipolazione completa dello spazio purché questo si trovi nel suo raggio visivo. Tale magia le permette di poter istantaneamente teletrasportare se stessa e i suoi avversari cambiando semplicemente la loro posizione iniziale e Minerva ha dimostrato di essere anche capace di fare entrambe le cose contemporaneamente.

A livello offensivo e difensivo questa magia le permette di scatenare micidiali esplosioni magiche manipolando l'energia spaziale intorno all'obbiettivo disegnato, danneggiando pesantemente l'avversario con effetti di calore simili al piombo. Può anche utilizzarlo per schermare completamente ogni sorta di attacco tanto che è stata in grado di parare tranquillamente una delle più potenti techiche della Modalità Drago di Fulmine di Fuoco di Natsu nonché la maggior parte dei colpi di spada di Elsa e Kagura. Può anche utilizzare questa magia per catturare e inglobare in dimensioni alternative i nemici e risucchiare lentamente la loro energia magica.

Incantesimi

  • Ih Ragdo: Con un gesto delle dita delle mani, Minerva è in grado di intrappolare i suoi avversari in delle bolle di Magia Spaziale.

Magia dei Diciotto Dei della Guerra (ヤクマ十八闘神魔法 Yakuma Jūhachi Tōjin Mahō):

Una magia terribilmente potente e rara che permette a chi la utilizza di evocare, con i dovuti requisiti, il potere di una delle 18 divinità della guerra.

Incantesimi

  • Yagdo Rigora (ャグド・リゴォラ Yagudo Rigōra): Esclamando le parole dell'incantesimo "Niel Wielg Mion Terse Elcantaeus: Yagdo Rigora" ed agitando le mani, Minerva è capace di evocare dal suolo delle gigantesche statue divine dai disegni intricati che poi esplodono violentemente, arando totalmente tutta la zona circostante. L'esplosione è cosi immensa che può essere vista e percepita a kilometri di distanza.

Forza, resistenza, velocità e agilità immense:

Minerva è in possesso di abilità fisiche elevate, non solo era in grado di sollevare e reggere una Lucy incosciente per il collo dopo averla sconfitta alla battaglia navale ma fu anche in grado, in termini di velocità e agilità, di reggere il confronto con Elsa e Kagura. Per finire è inoltre dotata anche di una resistenza fuori dal comune essendo riuscità a reggere la maggior parte degli attacchi più potenti di Elsa ad ogni loro scontro.

Abilità nel combattimento:

Grazie alle sue già citate abilità fisiche, Minerva è molto abile nel combattimento corpo a corpo al punto da poter tranquillamente tenere testa ad Elsa e Kagura, due maghe specalizzate nei combattimenti fisici, intercettando, anche grazie all'aiuto della sua magia, ogni loro colpo.

Intelletto acuto:

Minerva è molto tattica e subdola, meglio dimostrato quando pianificò l'omicidio di suo padre per mano di Sting manipolando quest'ultimo per poi tenerlo sotto ricatto tenendo Lector come ostaggio. Durante la sfida a scontri finale del torneo prese il comando e suggerì alla sua squadra di evitare i combattimenti contro avversari troppo potenti per loro come Jura Neekis per risparmiare le forze. Dimostrò nuovamente la sua intelligenza meschina quando prese in ostaggio Millianna e minaccio di torturarla sadicamente per costringere Elsa e Kagura a combattersi tra loro.

Abilità acrobatiche:

Minerva possiede delle notevoli abilità acrobatiche, meglio dimostrate quando con la sua magia apparì dal nulla nell'aria nel bel mezzo dello scontro tra Elsa e Kagura ed atterrando perfettamente in piedi nel mentre afferrava con entrambe le mani le facce delle sue avversarie ed, attorcigliando tutto il suo corpo, le scaraventò via.

Immenso Potere Magico:

Essendo la figlia del master di Sabertooth, Minerva ha dimostrato di possedere un'enorme quantità di Potere Magico tanto che oltre a poter competere con quelli di Elsa e Kagura può anche essere percepito in tutto lo stadio del Torneo. Inoltre anche dopo aver scatenato l'incantesimo terribilmente distruttivo Yagdo Rigora non sembrava mostrare segni di stanchezza nel suo utilizzo della magia Territory. Quando esercitato, Minerva è circondata da una lieve aura viola.

Curiosità

Note

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.