FANDOM


Leon Bastia (リオン・バスティア Rion Basutia) è un mago in grado di usare l' Ice-Make ed è un vecchio amico d'infanzia di Gray Fullbuster.

Aspetto

Leon è un giovane magro di media statura con un corpo muscoloso e tonico. Ha i capelli blu-argento, la maggior parte dei quali sono ciocche spinose che sporgono verso l'alto in cima alla sua testa, ad eccezione di alcune che sono tenute rivolte verso il basso e parzialmente coprono la parte superiore sinistra della sua faccia. Gli occhi di Leon sono inclinati, con pupille rotonde scure e circondati da linee altrettanto scure. Ha le sopracciglia piccole, lineari e scure. Durante la sua prima apparizione, indossò un piccolo orecchino di colore chiaro sul lobo dell'orecchio sinistro, che prende la forma di un fiocco di neve stilizzato. Dopo aver raggiunto Lamia Scale, Leon ha impresso il timbro della gilda sul suo pettorale destro, nello stesso punto in cui Gray Fullbuster ha il suo timbro Fairy Tail. Al ritorno del Team Tenrou sette anni dopo, l'unica differenza nel look di Lione è la ricomparsa di un orecchino all'orecchio sinistro, più grande del suo primo e apparentemente costituito anche da una piccola catena.

Lyon disguised as Reitei

Leon travestito da Reitei.

Quando è stato presentato per la prima volta come "Reitei", Leon ha indossato un completo imponente che inizialmente nascondeva la sua identità. Sfoggiava un grande mantello bianco, con un ampio colletto, bordi dorati e bordature di pelliccia sulle spalle, tenuto chiuso da una cintura, adornato da un serpente stilizzato con spire rettangolari, e la sua fibbia corrispondente, con più cinture e fibbie, posti pochi centimetri distanti l'uno dall'altro e al di sotto del primo, essendo rimasti slegati. Sotto questo mantello, Leon indossava una tunica blu con il colletto alto e bordi dorati, che arrivava giù sotto le ginocchia, con la parte che scendeva da sotto la semplice cintura legata intorno alla vita con un'apertura sul davanti. La tunica sfoggiava un grosso disegno scuro a forma di croce sul retro, ed era indossata sopra una maglietta scura, che era parzialmente rivelata e strappata a causa della lotta di Lione con Gray. L'abbigliamento di Lione all'epoca comprendeva anche ampi pantaloni scuri infilati all'interno di schinieri corazzati, composti da diversi piatti e protezioni per le ginocchia sportive, e un casco ornamentale che oscurava la maggior parte del suo viso. Simile a un teschio simile a un teschio, questo elmetto sfoggiava una parte anteriore che copriva la parte superiore del viso di Leon, rivelando la sua bocca e il suo naso, con una linea di denti affilati sotto, e gli occhi di Lione non visibili dalle fessure della maschera, che era adornata da un motivo a spirale. Anche l'elmetto era dotato di corna a strisce rivolte in avanti e con una grande cresta di pelo appuntito, che cadeva sulla schiena di Leon.

Lyon's attire

Leon durante la saga di Oracion Seis.

Dopo essersi unito a Lamia Scale, Leon passò a un abbigliamento meno imponente, ma ancora appariscente. Indossava una giacca bianca che scendeva sotto la sua vita, caratterizzata da ampi e scuri ornamenti di pelliccia intorno al collo e ai polsini, insieme a cinture altrettanto scure che gli circondavano ciascuna delle braccia, una sopra il gomito e un'altra sopra il polsino peloso. Sotto questa giacca, Leon indossava una tunica dal colletto alto che ricordava quella vecchia, ma molto più corta, che gli arrivava fino alla vita, e colorava un viola molto scuro, con bordi viola più chiari. Il pezzo più distintivo del suo abbigliamento in quel momento erano i suoi pantaloni, che sembravano fatti di pelle di serpente, con un paio di cinture scure che circondavano le sue cosce e un intricato disegno scuro che adornava la parte anteriore di ogni gamba, costituito da molti arrotondati, romboidali figure collegate insieme, ognuna con una figura più piccola al centro. I pantaloni di Leon erano sostenuti da una semplice cintura leggera con una semplice fibbia rettangolare, e il suo completo era completato da semplici scarpe scure con suole più chiare.

Mentre Leon accoglie il Team Tenrou dopo sette anni di scomparsa, indossa un nuovo vestito. Conserva una tunica corta dal collo alto, che ora è di colore scuro e ha bordi e polsini leggeri, insieme a molti motivi decorativi nella parte inferiore del petto e nelle maniche; a differenza di prima, il colletto della tunica è ora lasciato leggermente aperto. Il Lione non indossa più una giacca; invece, le sue spalle sono coperte da un manto scuro con un colletto alto e bordi chiari e frastagliati che si abbinano alla sua tunica. Inoltre, sembra indossare pantaloni scuri con parti leggere che circondano le sue cosce e stivali grigi.

Personalità

Lyon falls in love with Juvia

Leon si innamora di Lluvia.

Anche se tipicamente freddo e composto, anche Leon era stata ambiziosa per una colpa, e prendeva molto sul serio i suoi obiettivi e i suoi sogni. È molto orgoglioso dei propri poteri e ha un enorme orgoglio nel possederli. Ciò lo aveva portato a tentare di rianimare il Demone Deliora, nella speranza di superare il suo maestro Ur, che rinunciò alla sua vita per congelare il Demone indefinitamente. Anche il Lione tende a lasciarsi trasportare dalle sue emozioni. Dopo essersi unito a Lamia Scale, si è notevolmente allentato, ma conserva ancora la sua natura impulsiva. Durante l'incontro delle forze alleate, si precipita da Natsu Dragonil nel bosco e verso il presunto quartier generale di Oracion Seis, senza nemmeno un piano di attacco. Ha anche dimostrato di essere leggermente arrogante, come mostrato nel Grand Magic Games Arc quando sta parlando con Sheria del suo compagno di squadra Jura. Tuttavia, quando si tratta di esso, Lione è estremamente intelligente e attenta. È stato in grado di scoprire la debolezza di Racer osservando gli uccelli volare nel cielo. Lui, molto simile a Gray in questo senso, ignorò l'evidente affetto di Sherry per lui. È stato anche conosciuto per nutrire rancore nei confronti di Gray. Si considera il superiore di Gray e fa del suo meglio per dimostrare la sua superiorità su di lui.

Storia

Passato

Young Lyon

Leon da piccolo.

Non si sa cosa sia successo ai genitori di Lione, ma da bambino ha passato anni a cercare il Mago più forte nella speranza di diventare il loro apprendista. È stato Ur che lo ha accolto e gli ha insegnato i fondamenti di Ice-Make Magic. Alcuni anni dopo, mentre camminava tra le rovine di una città distrutta da Deliora, lui e Ur trovarono l'unico sopravvissuto della città, Gray. Lo portarono dentro, con grande dispiacere di Lione, e i due si allenarono insieme. Quando Gray corse dietro al Demone Deliora, lui e Ur lo seguirono e Leon tentò di lanciare Iced Shell perché credeva che Ur non stesse combattendo seriamente il Demone.

Ur lo bloccò rapidamente, facendolo perdere i sensi, e continuò a sacrificarsi usando lo stesso incantesimo. Il corpo di Ur ha trasformato il ghiaccio in Deliora, effettivamente sigillata (e uccisa), ma chiede a Gray di dire a Lione che è morta, credendo che se avesse saputo la verità, avrebbe sprecato la sua vita tentando di scongelare il ghiaccio, per "sorpassare" "lei finalmente. Presumibilmente in seguito, i due compagni di allenamento sono andati in modo separato con Leon, trascorrendo i successivi dieci anni raccogliendo conoscenze e reclutando compagni e poi, dopo aver appreso dell'Isola Galuna, hanno portato la Deliora ghiacciata sull'isola, tre anni prima dell'attuale trama.

Saga di Galuna

Lyon readies for battle

Leon mestra la sua vera identità.

Una volta arrivato sull'isola di Galuna, Leon inizia il rituale del Moon Drip per scongelare il guscio ghiacciato da Deliora nel tentativo di sconfiggere il Demone stesso e superare la sua insegnante. Le complicazioni sorgono quando Natsu, Lucy Heartphilia, Gray e Happy arrivano sull'isola su una missione di livello S non autorizzata e entrano in conflitto con il suo gruppo. Il Lione affronta Gray e riesce a vincere il suo primo incontro dopo essersi arrabbiato quando Gray afferma che sconfiggere Deliora è impossibile, come era sempre stato da anni prima.

Il giorno dopo Leon scopre che Sherry Brendy e Yuka Suzuki sono stati sconfitti. Affronta Natsu, che aveva inclinato le rovine, impedendo così il proseguimento del rituale di Moon Drip. La loro battaglia, tuttavia, viene interrotta da un Gray recuperato, che prende la posizione di Natsu. Dopo un breve discorso sulla vera condizione di Ur che è eternamente in vita mentre il ghiaccio che sigilla Deliora Leon pugnala a Gray dicendo a quest'ultimo, ne era consapevole per tutto il tempo. Queste parole infuriano Gray che attacca più volte Leon.

Lyon hears Deliora

Leon sente l'urlo di Deliora.

Ferito, Leon afferma di voler salvare ancora la sua Magia, per la sua imminente battaglia con Deliora. Comincia ad attaccare Gray con la sua Magia del Ghiaccio standard, con una sola mano, ma Gray lo sopraffà, e ne esce vincitore quando il potere di Lione diventa squilibrato al culmine del combattimento.

Tuttavia, il rituale è presto completato da Toby e Deliora viene liberato dal guscio. Anche così, un Lione fortemente ferito tenta di affrontare la bestia ma viene abbattuto da Gray. Poi, con suo grande sgomento, il Demone improvvisamente si sbriciola prima che possa attaccare. La realizzazione ha fatto capire a Lione che Deliora era morta da tempo e che non avrebbe mai potuto sorpassare il suo insegnante ora che aveva sconfitto il Demone prima che potesse farlo. Alla fine Gray e lui si riconciliano, e Leon considera entrare in una gilda.

Saga della Battaglia di Fairy Tail

Leon, insieme a Toby, Sherry e Yuka, ammira la Fantasia Parade che Fairy Tail ha montato e guarda il galleggiante imbarcato da Gray e dalla sua compagna, Lluvia Loxar.

Saga della Oracion Seis

Lyon Vastia

Lyon schiva Ichiya.

Leon e Sherry, ora membri di Lamia Scale, si uniscono alla Forze Alleate come rappresentanti della loro gilda, nella lotta contro la Gilda Oscura, Oración Seis. Dopo essersi riunito e aver finalizzato la propria strategia con tutti i membri, si precipita con Sherry e gli altri (ad eccezione di Jura Neekis e Ichiya Vandalay Kotobuki) nei boschi dove sono teso un'imboscata e facilmente sconfitto da Oracion Seis.

Dopo l'attacco inatteso, le forze alleate sono colte alla sprovvista mentre Elsa Scarlett, avvelenata, desidera far amputare il braccio infetto per impedire che il veleno si diffonda. Leon procede per conformarsi alla sua richiesta, ma Gray interviene e li convince di un metodo alternativo per salvare Erza. Quando le forze alleate si separano per recuperare il rapito Wendy Marvel (l'unico in grado di salvare Erza, con il suo Sky Dragon Slayer Magic), Lione, Sherry e Jura affrontano e cancellano con successo un'intera gilda. Poi parte con Sherry, poiché il Jura percepisce un membro di Oracion Seis.

Lyon and Gray team-up

Leon si allea con Gray.

Alla sua partenza, Leon corre verso Gray che si trova nel mezzo di una battaglia motociclistica con Racer. Salta sulla bici di Gray per aiutare quest'ultimo, e Leon rivela che è tornato a usare due mani per lanciare Ice-Make, come è stato insegnato loro da Ur. I due poi si alleano e inconsciamente si tolgono le camicie dalla confusione di Racer e dalla fantasia di Sherry. Lavorano insieme per combattere Racer fuori dalla sua moto, ma mentre il membro di Oración Seis si fa più veloce a piedi, piuttosto che sul suo veicolo, Leon scopre la sua debolezza.

La loro lotta continua, e Leon improvvisamente congela Gray in cima a una colossale torre di ghiaccio. Affronta Racer da solo e quasi si fa uccidere. Il Lione rivela poi che Racer non è in realtà veloce, ma piuttosto rallenta la prospettiva del tempo dell'avversario. A questo punto, Gray, dal suo alto punto di osservazione, spara una freccia creata dal ghiaccio e colpisce Racer morto, completando efficacemente il piano di Lione. Racer, tuttavia, si rifiuta di ammettere la sconfitta, l'accusa nei confronti dei maghi, con un Lacrima esplosivo attivato, con lo scopo di far esplodere tutti. Il Leone agisce immediatamente e trascina Racer da una scogliera, sacrificandosi per salvare Gray e Sherry.

Lyon returns with Racer

Leon, sopravvissuta all'esplosione, riappare con una Gara inconscia.

Leon, tuttavia, sopravvive e riappare proprio mentre Sherry, essendo caduto nell'oscurità a causa della sua apparente morte, ha iniziato ad attaccare Natsu, Gray e Lucy. Con questo, li insulta scherzosamente dicendo che non può morire così facilmente come loro e restituisce Sherry alla luce. Il Lione porta quindi uno sherry inconscio e applaude i maghi Fairy Tail mentre scalano il Nirvana.

Più tardi, Lione aiuta il resto delle forze alleate modellando un'ala di ghiaccio, al fine di pilotare la nave da guerra, Christina. Incoraggia anche Gray nella battaglia finale contro l'Oración Seis. Momenti dopo che Hibiki consegna ai Maghi per terra il suo piano per eliminare il Nirvana: distruggi il Lacrima all'interno di ogni gamba, Christina, non essendo supportata dalle Magie dei Maghi come prima, si schianta da qualche parte nella foresta, con Lione a bordo della Magia Bombardiere. Tuttavia, per la felicità di tutti, riescono a sopravvivere allo schianto.

Lyon and Gray undress

Leon e Gray si spogliano.

Dopo aver completato con successo la loro missione, l'intero esercito alleato si dirige a Cait Shelter per il recupero. Il Jura si congratula con Lione e Sherry per il loro duro lavoro, e dopo Lione si spoglia a fianco di Gray mentre origliano l'idea di Natsu per una festa. In seguito, lui ei suoi compagni di gilda imparano il triste segreto della Cait Shelter Guild e la natura del Nirvana. Mentre tutti i delegati tornano alle loro corporazioni, Leon dice a Gray di sbarazzarsi della sua abitudine di spogliarsi, solo per avere Gray che indica la sua stessa indecenza. Accanto a Eve Tearm, Happy e Lucy, nota abbastanza sorprendentemente che Sherry ha iniziato a litigare con Ren Akatsuki sul lasciarsi l'un l'altro.

Saga X791

Dopo aver saputo del ritorno dei membri mancanti di Fairy Tail, Lione visita Fairy Tail con Sherry, Toby, Yuka e Jura. Lui e Max Alors spiegano come Lamia Scale e Blue Pegasus si sono uniti per localizzarli negli ultimi sette anni. Il Lione attira quindi lo sguardo della Juvia per la prima volta e afferma di essere innamorato, cosa che confonde molto Juvia. Più tardi, Leon si blocca con Gray, ei due ex apprendisti di Ur parlano di Ultear e Meredy.

Saga dei Grandi Giochi Magici

Lyon makes a bet

Leon propone una scommessa per Lluvia.

Cinque giorni prima dell'inizio dei Grandi Giochi Magici, a Lione, appeso nella sua gilda, viene detto dal maestro della gilda, Ooba Babasaama, che parteciperà ai giochi con il Giura. Sentendo questo, gli altri membri della gilda tifano per lui, tutti positivi del trionfo della loro gilda. Leon arriva a Crocus, la capitale di Fiore, e interrompe Juvia e Gray quando gli chiede se vuole andare a mangiare con lei. Il Lione poi afferra Juvia e le chiede invece di andare all'acquario con lui. Gray e Leon iniziano a litigare su chi appartiene alla Juvia fino a che il Lione non proporrà una scommessa senza il suo permesso: se la Squadra Lamia Scala vince, la Juvia si unirà alla sua gilda.

Durante la cerimonia prima dell'inizio dei Giochi, Lione e la sua squadra sono dichiarati quarti classificati nei preliminari dei Giochi di Magia. Il Lione sorride quando vede che anche Juvia, membro del Team Fairy Tail B, partecipa al torneo. Quando viene annunciata la prima partita, Leon sale sul piatto per Lamia Scale, facendo in modo che Gray faccia lo stesso per Fairy Tail e successivamente, Juvia per la sua squadra.

Lyon attacks Eve

Leon attacca Eve durante il primo evento, Hidden.

Nel primo evento, Leon viene attaccato da Juvia, che lo colpisce alla testa, prima che riesca ad attaccare Gray. Lione intravede la biancheria intima di Juvia e, a sua volta, è distratta. Entro la fine di Hidden, la gilda di Lione, Lamia Scale, è al terzo posto con sei punti. Durante il terzo giorno dei Grand Magic Games e dopo che Laxus Dreyar sconfigge il Team Raven Tail, Sherria Blendy e Wendy Marvell vengono annunciati come i prossimi combattenti. Leon dice che stanno sottovalutando i poteri della Sherria. Aspetta il viso scioccato di Gray dopo aver visto i suoi poteri. Tuttavia, pensa invece all'espressione scioccata di Juvia.

Mentre Wendy e Sherria si incontrano in mezzo all'arena, Leon lancia un sorriso smagliante in direzione di Gray, affermando che presto assisterà alla vera forza di Sherria con stupore. Mentre il resto del pubblico è scioccato dallo stile magico di Sherria's Magic e da lei e da Wendy, Leon sta sorridendo, dichiarando che la Magia di Sherria è la Magia del cielo. Tuttavia, quando Wendy scatena il suo potente attacco di Shattering Light: Sky Drill e costringe Sherria a terra, Leon urla il suo nome, ovviamente preoccupata per lei. Presto si rende conto della sua reazione eccessiva anche se Sherria rimane in piedi illeso e si muove per riprendere il combattimento, ancora una volta riguadagnando il suo sorriso e dichiarando che Wendy non ha possibilità. Mentre la battaglia infuria, Lione fissa Sherria scioccata quando Sherria inizia a lanciare un incantesimo molto potente, Heavenly Gathering of Clouds. Tuttavia, l'attacco di Sherria manca a Wendy. Lione continua a guardare mentre Sherria e Wendy danno il massimo, ed è soddisfatto del risultato della battaglia.

Gray and Lyon at the slide

Leon e Gray vanno insieme su "Love Slide".

Al termine del terzo giorno, il Leon si dirige a Ryuzetsu Land con alcuni membri del suo team. Mentre si guarda intorno, vede Gray e Juvia insieme, discutendo sul desiderio di Juvia di andare su "Love Slide". Quando Gray rifiuta di accompagnare l'acqua Mage, Leon si infila in mezzo e fa cadere la Juvia, dicendole di andare con lui. Gray si arrabbia con questo, e lui e Leon cominciano a fissarsi a vicenda. La Juvia li interrompe per chiedere ancora a Gray di scivolare di nuovo con lei, e Leon cerca di farle ignorare l'altro mago del ghiaccio, anche se alla fine tutti e tre salgono in cima alla diapositiva. Mentre sono lassù, Natsu vola verso di loro dopo essere stato lanciato in aria da Ichiya. Anche se Leon e Gray cercano di togliersi di mezzo, vengono colpiti dal fuoco Mage e finiscono per cavalcare insieme. Quando iniziano a raggiungere il fondo, entrambi rilasciano la loro Magia per provare a bloccarsi a vicenda, anche se tutto ciò che riescono a fare è congelare l'acqua in tutte le piscine circostanti. Natsu, dopo essere atterrato e recuperato, procede a sciogliere il ghiaccio usando la sua Magia, tuttavia mette troppa forza e fa saltare in aria l'edificio. Mentre le persone nel centro sono sparse dappertutto, Lione e Gray si uniscono tra le macerie, congelate in un pezzo di ghiaccio e ancora abbracciate.

Kagura almost defeats Lyon

Leon contro Kagura.

Leon e il suo team guardano il Team Fair Tail quando fanno il loro ingresso. Mentre iniziano le battaglie del quarto giorno, Leon e Yuka Suzuki combattono contro Kagura Mikazuchi e Millianna del Team Mermaid Heel. Anche se la partita termina in parità, Leon afferma che crede che Kagura non abbia portato la sua vera forza. Mentre Kagura e Millianna tornano nella loro squadra, Yuka dice a Leon che nessuno l'ha mai vista combattere al massimo.

Durante la battaglia di Natsu e Gajeel con Sting e Rogue, e quando Natsu da solo travolge Sting e Rogue con i suoi attacchi, il Lione osserva e sorride. Continua anche dopo la battaglia, e quando Ooba afferma fermamente che l'obiettivo della gilda per l'ultimo giorno è cambiato in "beat Fairy Tail", il Leon dice a Gray di aspettarlo.

Lyon vs Semmes

Leon guadagna un punto.

Mentre l'ultimo giorno delle partite prende il via, Lione sta con il resto della sua squadra nella Domus Flau, pronto a partecipare. Poco dopo, arriva il nuovo Team Fairy Tail e Leon nota che Juvia ha sostituito Natsu come parte della squadra, con la bocca aperta per la sorpresa. Il Lione dà tutta la sua attenzione agli annunciatori mentre dettano le regole della parte dell'evento del quinto giorno e salta nel campo di Crocus mentre cerca gli avversari in battaglia. Lungo la strada, il Lione incontra Semmes e lo blocca con la sua Ice-Make Magic, guadagnando un punto alla sua squadra. Poco dopo, Leon individua Sherria, che sta lottando contro la Juvia, trovando difficile riconoscere di essere alla pari. Poi rivolge la sua attenzione a Gray, e nota la sua apparenza ripugnante mentre afferma che dimostrerà a Juvia chi è l'uomo migliore per lei, ignorando le parole di Sherria.

Durante la battaglia, il Leon attacca Gray con Ice-Make: Eagle, anche se schiva la mossa. Contatori grigi usando l'acqua fornita da Juvia per colpire il Lione con la propria mossa, ma Sherria intercetta l'attacco per proteggere Lione, per la quale si complimenta con lei. Continuando a dire che attaccare con l'acqua di Juvia è una mossa sporca, il Lione attacca direttamente Gray, ferendolo. Sherria gli dice di attaccare anche Juvia, anche se afferma di lasciarglielo, aggiungendo che non dovrebbe farle del male. Sherria sostiene che ciò che sta chiedendo è impossibile mentre Juvia si chiede quanto sia potente Leon.

Gray and Juvia defeat Lyon and Sherria

Leon e Sherria sconfitti.

Dopo aver guadagnato il vantaggio contro Gray e Juvia, Leon si scusa per il suo "amore" mentre lui e Sherria si preparano a dare il colpo finale. Tuttavia, Gray e Juvia lavorano insieme e combinano la loro Magia. Arrabbiato a Grey per quello che percepisce flirtare con Juvia, Leon si rivolge a Sherria, che è sbalordito alla vista. Anche se le dice che hanno bisogno di riprendersi, lei non tiene conto delle sue parole. Mentre i loro avversari mirano ad attaccare, il Lione tenta di sottrarre Sherria dal suo stato di trance, inutilmente in quanto entrambi vengono colpiti da un attacco combinato e inviati in volo, con Leon che maledice Sherria per la sua inazione.

Lamia Scale and Mermaid Heel vs. Rock Dragon

Leon è affrontata da un drago.

Dopo la sconfitta, Fairy Tail si rallegra e celebra la vittoria dei Grand Magic Games, a cui Leon e Sherria riconoscono la loro perdita, con quest'ultimo che si scusa per aver contribuito alla loro sconfitta. Successivamente, Lione è presente a Crocus Central Square quando Toma E. Fiore racconta ai maghi circa un attacco di diecimila Draghi. Leon dice a Gray che è passato un po 'di tempo da quando hanno combattuto insieme a cui Gray risponde che Leon dovrebbe tenersi alla sua portata. Mentre Lione e la sua corporazione sono pronti a Crocus, vengono improvvisamente avvicinati da un enorme drago che attraversa la Porta di Eclipse. Insieme, Leon e gli altri maghi lanciano un massiccio assalto, cercando di sopraffare la bestia con i loro numeri, tuttavia i loro attacchi combinati sembrano quasi danneggiare il drago, innervosendolo.

Dopo che il drago Motherglare rilascia i suoi hatchlings per combattere i maghi, Leon e gli altri entrano e combattono. Durante il combattimento, Leon congela uno dei bambini e avverte i suoi alleati distratti sulla necessità di rimanere concentrati nella zona di guerra. Mentre la Juvia inizia a servirsi di un parto durante una conversazione con Gray, nonostante il pericolo presente, Leon la mette in guardia dicendo di averle gridato. Tuttavia, uno dei tirapiedi di Motherglare la attacca, ma viene spinta fuori strada da Gray, che guarda Leon mentre prende il colpo e il suo corpo è trafitto.

Gray and Lyon defend against Hatchlings

Gray e Leon si difendono dai Hatchling.

Mentre il corpo insanguinato di Gray giace a terra, Leon urla, inutilmente, che Sherria venga a dare una mano. Singhiozzando, Lione afferma debolmente che Gray è stato colpito alla testa. Tuttavia, il riavvolgimento di Ultear del tempo di un minuto intero riporta tutti indietro ai momenti prima della morte di Gray. Lione ancora una volta congela uno dei bambini e avverte i suoi alleati distratti sulla necessità di rimanere concentrato nella zona di guerra, ma sperimenta il déjà vu. Vedendo la morte imminente di Gray, Leon si innervosisce al pensiero e chiede cosa gli sia successo. Proprio allora, secondo la memoria di Meredy, diversi cuccioli nascosti appaiono da dietro un pezzo di legname caduto. Mentre si preparano ad attaccare, Gray e Leon combinano il loro Ice-Make per creare un grande scudo. In seguito a quell'istante, Lione si chiede cosa sta succedendo. Poco dopo, con i Cuccioli scomparsi e la Porta di Eclipse distrutta, si alza dietro Juvia e Meredy mentre si abbracciano, guardando con interesse la Juvia.

Poco dopo la fine della guerra, Lione partecipa a un banchetto celebrativo a Mercurio con il resto della sua gilda. Dopo aver visto Gray, ancora una volta respingere l'affetto di Juvia, Leon commenta che Gray non dovrebbe comportarsi in questo modo, sottolineando anche che ha finalmente capito che il cuore di Juvia non ha spazio per lui. Poco dopo, il Lione vede Fairy Tail, Sabertooth e Mermaid Heel che discutono su quale gilda Yukino Agria dovrebbe unirsi, e rapidamente trascina Lamia Scale nella rissa.

Saga Avatar

Nell'anno X792, il Leon partecipa alla parata del Ringraziamento di Lamia Scale, salendo sul palco e usando la sua magia Ice-Make per creare creature in movimento per la folla spaventata. Nonostante la sua avvincente esibizione, Lione in seguito è chiamata a trascinare Toby e Ooba dal palco quando mettono su schermi imbarazzanti e confondono il pubblico. Mentre gli artisti si riposano dopo l'evento, il Lione porta Natsu, Happy e Lucy ad incontrare Wendy, ma è seccato quando Natsu cerca di portare con sé la ragazza. Ascolta i piani di Natsu e menziona che la scomparsa di Makarov è motivo di preoccupazione per il nuovo Consiglio di Magia che era composto dai Dieci Maghi. Quindi assicura a Wendy che Lamia Scale non la trattener ebbe se vorrebbe andare d'accordo con Natsu, sospirando quando lei rifiuta.

Lyon defeats a monster

Leon difende Lucy da un attacco

Al calare della notte, la città viene attaccata da un branco di animali sotto il controllo di Orochi. Il Lione aiuta a evacuare la città ea respingere l'attacco, maledicendo il tentativo del loro rivale di distruggere l'intera città. Mentre lui e Ooba discutono su Orochi che controlla le bestie usando un Domatore di mostri, gli altri escogitano un piano per lanciare un assalto aereo con l'aiuto del loro Exceed in modo da dirigersi direttamente al Monster Tamer, Leon accettando con gratitudine l'aiuto offerto da i membri dell'ex Fairy Tail.

Quando i mostri invadono la città, Leon dice a Natsu e Lucy di prendere posizione. Osserva quindi stupito il fatto che Natsu manda facilmente i loro nemici in volo prima di correre dietro alle sorelle Sky, e poi combatte al fianco dei suoi compagni di Lamia Scale e anche di Lucy, riconoscendo i suoi progressi. Dopo che Natsu interrompe l'assalto di Orochi Fin, Lione e molti altri lo ringraziano per il suo aiuto. La mattina dopo, mentre Wendy e Carla si preparano a partire con Natsu per ricostruire Fairy Tail, Leon dice ad un Wendy scusato di sapere che lei li lascerà un giorno in condizioni simili. Dopo aver salutato il gruppo, Leon accarezza una triste Sherri sulla testa e le dice che può piangere, ma quando dice che non lo farà perché vuole che anche Fairy Tail ritorni, Leon le sorride.

Saga dell'Impero di Alvarez

The battle for Hargeon starts

Leon prepara il suo attacco

Sentendo l'appello di Ichiya per aiutare Fairy Tail nella loro guerra contro l'Impero Alvarez, Lione e i suoi compagni di gilda si dirigono verso Hargeon a fianco di Mermaid Heel per liberare il porto dal controllo del nemico. Il gruppo arriva a vedere un enorme esercito più di cento volte il proprio numeri che si oppongono a loro. Nonostante tali quote schiaccianti sfavorevoli, Leon e Kagura radunano le loro Gilde e caricano. Il Lione elimina facilmente più nemici con i suoi costrutti congelati, solo per essere distratto dal mostruoso potere magico di Dimaria che permea il campo di battaglia. La battaglia termina presto quando le due Gilde sono costrette a ritirarsi. Mentre riposano in un accampamento, Leon cerca disperatamente di creare un piano per contrastare i numeri superiori dei loro avversari. Il giorno dopo, Lamia Scale e Mermaid Heel attaccano di nuovo l'esercito invasore, aiutato da Fairy Tail questa volta, con Gray e Juvia che arrivano per aiutare il Lione, che non manca di apprezzare la bellezza di Juvia. Come i tre combattono back-to-back, Leon viene improvvisamente distratto dal cielo che viene diviso da un lampo, ma Gray lo informa tranquillamente che un tale evento è normale nella presenza di Laxus e continuano a cacciare i soldati dell'Impero. Quando Crime Sorcière arriva sul campo di battaglia, il trio è affiancato da Meredy, la cui carineria non passa inosservata al Leon.

Lyon approaches Sherria

Leon conforta Sheria

Leon e Gray continuano a tagliare metodicamente i soldati dell'Impero, per poi essere fermati quando si oppongono nientemeno che a Ur, il cui essere è stato evocato dai propri ricordi da Neinhart, lasciando i due maghi inorriditi. Poiché sono facilmente respinti dal nemico formidabile, Leon è riluttante a combattere il clone del suo ex mentore, pur conoscendo la sua vera natura. Tuttavia, è fatto per affrontare la realtà da Gray, ed è rincuorato dalla determinazione di quest'ultimo a non consentire ulteriori profanazioni dei ricordi di Ur. Ma, quando non riescono a fare progressi, Leon lamenta la loro incapacità e riconosce la crescita di Gray, così come la sua mancanza di esso sulla scia della morte di Ur. Gray lo trascina forzatamente fuori dalla sua depressione, ordinando a Lione di andare avanti senza dimenticare le lezioni che il passato ha insegnato loro, proprio come lui stesso. I due poi fanno un determinato assalto contro il fantasma del loro passato, rallegrandosi in seguito mentre la battaglia termina con la scomparsa del clone a causa della sconfitta di Neinhart. Successivamente, scopre che Sherria piange per aver perso la sua Magia per sempre, ma la rassicura che il suo sacrificio ha assicurato un futuro migliore per sé e per tutti gli altri.

Abilità e magie

  • Ice-Make (氷 の 造形 魔法 魔法 ス ス ク ク Aisu Meiku): una forma di Magia Modellante che consente all'utente di creare il ghiaccio alla sua volontà e di modellarlo in oggetti. L'abilità di Leon negli incantesimi Ice-Make, dopo essersi unito alla Lamia Scale Guild, gli ha permesso di essere rapidamente selezionato per i lavori della Classe S. Se questo indica che è un Mago della Classe S o meno deve ancora essere confermato. Come utente di Ice-Make, Leon è un individuo resistente al freddo e in quanto tale in grado di subire danni da attacchi di ghiaccio e neve senza subire gravi lesioni ed è completamente immune agli attacchi basati sulla neve come Eve Tearm's Snow Magic o è più resiliente ad esso rispetto ad altre persone.

Dynamic Ice-Make: A differenza di Gray, la cui versione è Static (che gli consente di creare armi e oggetti non viventi), Leon's Ice-Make is Living (ovvero Dynamic), il che significa che la maggior parte delle sue creazioni sono animali familiari creati dal ghiaccio. Tuttavia, questo può essere semplicemente una questione di preferenza, in quanto Lione ha anche dimostrato alcune tecniche statiche, come Ice-Make: Sword, Shield e Geyser.

Ice-Make Eagle

Ice-Make: Eagle.

  • Ice-Make: Eagle (大 鷲 イ ー グ ル Īguru): Lione crea diverse aquile che volano verso il suo nemico e lo colpiscono. Come una forma dinamica di magia del ghiaccio, queste aquile possono evitare qualsiasi ostacolo per colpire il bersaglio.
  • Ice-Make: Snow Dragon (白 竜 ス ノ ー ド ラ ン Sunō Doragon): Lione crea un drago di ghiaccio che si precipita verso i suoi obiettivi e li schiaccia.
  • Ice-Make: Ape (大 猿 エ イ プ Eipu): Lione crea una grande scimmia dal ghiaccio. Quando lo impiegò per la prima volta contro Ice-Make: Ice Hammer di Gray, ne creò una versione statica. Successivamente è stato rivelato anche di tipo dinamico.
  • Ice-Make: Snow Tiger (白虎 ス ノ ー タ イ ー Sunō Taigā): Lione crea una tigre fatta di ghiaccio che può correre verso il bersaglio e mordere il bersaglio.
  • Ice-Make: Wing: Leon è in grado di far crescere le ali fatte di ghiaccio. Ha usato tale tecnica per sorvolare il Magic Bomber: Christina.
  • Ice-Make: Panther:: Leon mette il palmo su un lato del bersaglio, creando una pantera di ghiaccio che attraversa il bersaglio e viene fuori dal lato opposto.
  • Ice-Make: Pesce palla: Leon crea un pesce palla fatto di ghiaccio e lo manda verso il bersaglio, picchiandolo con la sua massa.
  • Ice-Make: Mouse: Leon crea un piccolo mouse eccezionalmente carino fatto di ghiaccio per funzionare come una distrazione, permettendogli di guadagnare tempo per preparare magie più potenti.
  • Ice-Make: Serpente d'acqua (蛟 ミ ズ チ Mizuchi): Lione crea un grande serpente a spirale fatto di ghiaccio che congela il suo bersaglio previsto al contatto.
Ice-Make Water Serpent

Ice-Make: Serpente d'acqua.

  • Ice-Make: Pigeon: Leon crea diversi piccioni da una mano che si inacidisce nel cielo.
  • Ice-Make: Bunny: segnalando con le sue mani, la chiamata di Lione crea un nido di piccoli conigli generati a terra.
  • Ice-Make: Dragonfly: Leon crea molte libellule, fatte di ghiaccio, che si avvicinano rapidamente e attaccano il bersaglio.
  • Static Ice-Make: Anche se Leon ha dimostrato di essere un maestro nell'uso della variazione dinamica di Ice-Make Magic, ha dimostrato alcuni incantesimi che mostrano che è in grado di usare anche la variazione statica, nonostante il suo livello di utilizzo visto finora non è così abbondante come quello di Gray.
  • Ice-Make: Sword:: l'utente crea una spada di ghiaccio per il combattimento corpo a corpo. La forza della spada è abbastanza potente da combattere le spade normali.
Lyon's Ice Shield
  • Ice-Make: Shield (盾 シ ー ル ド Shīrudo): L'utente crea grandi pezzi di ghiaccio davanti a sé, che quindi si riformano rapidamente in pezzi esagonali disposti in una barriera simile a uno scudo per proteggere tutto dietro di esso.
  • Ice-Make: Diamond Cage: Leon crea una sfera di ghiaccio diamantata sul nemico per distruggere il corpo del bersaglio. È stato affermato che perde la sua durezza tanto più è lontano dal Caster e alla fine si frantuma. Questo ghiaccio ha dimostrato di essere irremovibile, come dimostrato dal fatto che il Lione l'ha usato per la prima volta su Natsu, non poteva fondere il ghiaccio su di lui con il fuoco del suo Fire Dragon Slayer Magic.
  • Ice-Make: Ice Geyser (氷 欠 泉 ア イ ガ イ ー ー Aisu Gaizā): Leon congela il terreno davanti a lui, creando una torre di punte di ghiaccio che impala il suo obiettivo.
  • Ice-Make: Hedgehog (針 鼠 ヘ ッ ジ ホ ッ グ Hejjihoggu): Lyon copre il suo corpo con punte di ghiaccio che ricordano un riccio, per proteggersi dagli attacchi in mischia. Questo è stato visto per la prima volta nella sua battaglia contro Racer.
  • Ice-Make: Clone: Lyon crea una sua copia fatta di ghiaccio. La copia è perfettamente identica a lui, essendo rivelata come fatta di ghiaccio solo dopo un'attenta e accurata ispezione, e quindi utile per evitare attacchi nemici.
  • Ice-Make: Titan Feet (タ イ タ ン フ ィ ー ト Taitan Fīto): Lione crea un'enorme gamba dal ghiaccio e la sbatte sul bersaglio, schiacciando le vittime sotto i piedi.
  • Ice Blade: Swan's Wings (氷刃 白鳥 ノ 翼 Hyōjin Hakuchō no Tsubasa): Lione forma una pletora di ali di cigno a lame che si precipitano verso l'avversario, attaccando in una raffica per infliggere tagli letali.
Lyon's Iced Shell

Magia del Ghiaccio (氷 の 魔法 Kōri no Mahō) La magia del giaccio consente all'utente di manipolare o creare l'elemento di ghiaccio. Poco si sa su questo tipo di magia, poiché finora sono stati utilizzati solo pochi incantesimi, come oggetti congelanti con cui l'utente viene in contatto, o Iced Shell, che richiede all'utente di rinunciare al proprio corpo e trasformarsi in ghiaccio.

  • Iced Shell (絶 対 氷 ア イ ス ド シ ェ ル Aisudo Sheru): Mentre il Lyon non ha mai utilizzato una magia di così alto livello, viene rivelato che sa come lanciarla comunque.
Lyon's Blizzard attack

Magia della Neve (雪 魔法 Yuki Mahō): Lyon è stato mostrato in grado di usare Snow Magic per creare e manipolare la neve contro i suoi avversari.

  • Bufera di Neve: Lyon, dopo aver alzato la mano, lancia diversi venti gelidi, creando una potente tempesta di neve attorno al bersaglio.

Disperdi (解除 魔法 デ ィ ス ベ ル Disuperu): una magia che Lione usava per dissipare la conchiglia ghiacciata di Ur.

  • Gocce di Luna (月 の 雫 ム ー ン ド リ ッ プ Mūn Dorippu): Moon Drip richiede che la luce della luna agisca. Può disattivare ogni possibile incantesimo, anche il "ghiaccio non fondibile" prodotto di Ur Ices Shell.
Lyon fighting in melee

Combattimento corpo a corpo: Lyon è abile nel combattimento corpo a corpo. È abbastanza abile da aver sopraffatto Gray, anche se ha ripetutamente mirato alle lesioni di quest'ultimo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.