FANDOM



Belno (ベルノ Beruno) era l'unica donna del concilio prima del lancio di Etherion. È una donna anziana, alta con capelli biondi avvolti in una coda di cavallo. Indossa un mantello con sopra il simbolo del concilio e una felpa viola con righe verticali nere. Quando faceva parte del concilio, ella era una delle poche che non sopportava le azioni di Fairy Tail. Nonostante il suo carattere serio ha dimostrato di preoccuparsi ai giovani che non si comportano nel modo giusto, come ad esempio con Gajil, che lo ha rimproverato perché gli ricordava suo figlio. Appare la prima volta quando deve presenziare alla sentenza di Makarov riguardo alla guerra contro Phantom Lord. Tempo dopo, presenzia alla sentenza di Gajil Redfox, una volta terminata gli dice di cambiare vita e di lottare per le persone che ama[1]. Durante una classica riunione del concilio, Gerard sotto le spoglie di Sieglen cerca di convincere i membri nell'utilizzare l'Etherion contro la Torre del Paradiso per assorbirne il potere magico. Belno decide di approvare l'uso. Dopo che si scopre l'inganno di Gerard, Belno si ritira dal concilio. Sette anni dopo, viene uccisa dalla gilda oscura Tartaros per cercare di sbloccare l'arma Face[2].

Note

  1. Manga di Fairy Tail, capitolo 397
  2. Manga di Fairy Tail, capitolo 363
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.